Tre Motivi Generali per Provare il Baccarat

Il gioco del Baccarat è stato inventato in Francia a metà del XIX secolo. L'idea generale del gioco consiste nel piazzare la puntata nella mano che sarà vicina a 9 o uguale a 9. Nella maggior parte dei casinò terrestri, il gioco del Baccarat viene solitamente giocato in uno spazio chiuso speciale chiamato fossa del Baccarat. Tale fossa è solitamente protetta da una sicurezza addestrata e prevede un tavolo di Baccarat dedicato. Questo titolo è piuttosto esclusivo, che fondamentalmente attrae un gran numero di grandi scommettitori, anche personaggi immaginari come James Bond. Negli Stati Uniti il Baccarat è chiamato Shimmy. Ci sono molte varianti del Baccarat, ma la più trendy è sicuramente Punto Banco. Il gioco non è popolare solo tra gli high roller, ma anche tra i normali giocatori d'azzardo.

Autore:

adminbac

Pubblicato:

17 Settembre 2021

Aggiornato:

30 Settembre 2021

post

Facile da giocare

 

La maggior parte dei giocatori d’azzardo pensa che il gioco del baccarat sia piuttosto semplice da giocare in quanto ci sono solo poche regole che dovresti ricordare mentre giochi o i dettagli in movimento di cui dovresti tenere attentamente traccia. Inoltre, il gameplay è semplice da imparare. Per cominciare, il gioco del Baccarat ha tre mani principali su cui puntare. C’è il pareggio, la mano di un banchiere e la mano di un giocatore. Una volta che hai piazzato una puntata vincente sulla mano scelta, ricevi una vincita di 1:1. Una volta che hai scommesso sulla mano di un banchiere che ha vinto, c’è anche una vincita di 1:1, ma il casinò ha il 5 percento del tuo denaro. Se hai piazzato una puntata vincente per un pareggio, ricevi un ottimo pagamento di 8:1. Subito dopo aver piazzato la puntata, il croupier inizia il gioco.

 

Anche il processo di conteggio delle carte è piuttosto semplice. Il valore dell’asso è 1, quando il valore delle carte numerate è simile al loro numero. Tutte le facce, che sono re, regina e fante, hanno valore zero. Subito dopo che il totale dei punti è superiore a 10, devi sottrarre 10 dal numero totale. Ad esempio, hai una mano con 5 e 8, quindi il loro valore totale è 3 come 13-10=3, in modo che ogni singolo numero sopra i 9 giri venga conteggiato come ultima cifra (12=2, 14=4). Inoltre, a volte ti è permesso pescare un’altra carta. Come vedi, il gioco del baccarat non implica abilità ma fortuna, ecco perché sarà abbastanza abbordabile per uno studente. E nel prossimo paragrafo scoprirai di più sulla variante più trendy del Baccarat chiamata Punto Banco.

 

Punto Banco

Punto Banco è una variante molto semplice del Baccarat. Tale titolo è estremamente popolare tra i giocatori d’azzardo asiatici. Inoltre, anche gli high roller adorano Punto Banco. La principale differenza tra Baccarat e Punto Banco è che nell’ultimo tutte le carte vengono estratte automaticamente. Inoltre, il banchiere e il giocatore non dovrebbero pescare una carta in più. L’unica cosa che dovresti fare è decidere su quale mano piazzare la tua puntata. Per aggiungere altro, in Punto Banco tutti i valori delle carte rimangono completamente gli stessi, quindi non è necessario apprendere nuovi dettagli per giocarci correttamente.

 

Meccaniche di gioco

Nei casinò terrestri, un croupier mescola il mazzo di carte. Subito dopo aver mischiato il mazzo, di solito sceglie una carta e la mostra a un giocatore. Quindi il croupier prende il numero della carta che ha già mostrato e poi lo scarta. Subito dopo, di solito conta sedici carte dal basso del mazzo di carte e lì inserisce quella carta tagliata. Subito dopo la comparsa della carta tagliata, significa fino a quale posizione del mazzo durerà il round futuro. Mentre hai scelto di provare il gioco del Baccarat online, il mazzo viene rimescolato dopo ogni round.

 

Facile da vincere

La maggior parte dei giocatori adora il gioco del baccarat perché è abbastanza semplice da vincere. Ad esempio, una volta che hai scelto di scommettere sulla mano del giocatore, le tue possibilità di vincita ammonteranno al 45%, quindi è estremamente facile fare del tuo meglio lì. Tuttavia, la maggior parte dei giocatori d’azzardo pensa che una volta che vuoi vincere, scegli la mano del banchiere su cui scommettere. Le probabilità di vincita del banchiere ammontano al 50%, quindi la maggior parte dei giocatori d’azzardo preferisce la mano del banchiere a quella del giocatore. I nostri esperti pensano che anche una volta che il banchiere ha una serie fortunata, il giocatore non ha bisogno di puntare grandi fondi nel caso in cui il banchiere fallisca. Inoltre, ti consigliamo vivamente di passare al pareggio subito dopo che la puntata della mano del tuo banchiere ha perso. Una volta che hai perso la tua puntata mettendola sulla mano del giocatore, ti consigliamo di scommettere invece sulla mano del banchiere.

 

Pagamenti elevati

Nonostante il fatto che il gioco del baccarat sia piuttosto semplice da giocare e abbia ottime probabilità di vincita, è anche importante per le sue vincite elevate. Tutto quello che dovresti fare per ricevere una grande quantità di denaro è giocare con saggezza, puntare sulla mano del banchiere e non provare nemmeno a puntare somme di denaro incredibilmente alte. Inoltre, diverse piattaforme di gioco di solito offrono ai giocatori generosi bonus di deposito abbinato che li aiutano a prolungare il gioco. Il gioco del baccarat è importante per il suo vantaggio del casinò piuttosto basso, il che significa che la piattaforma guadagna meno soldi del solito.

 

Scommesse collaterali

Una volta che stai cercando un titolo con un potenziale di pagamento perfetto, ti consigliamo vivamente di provare le scommesse secondarie. Tuttavia, la maggior parte dei titoli di baccarat non prevede un’ampia gamma di scommesse secondarie incluse. Inoltre, solo i titoli di importanti studi di sviluppo del gioco d’azzardo come Dragonfish e Playtech forniscono al giocatore i titoli delle scommesse collaterali. Naturalmente, il fenomeno delle scommesse secondarie non è tipico solo del Baccarat. Quindi ci sono le scommesse secondarie nel gioco del Baccarat:
Coppia di giocatori: una puntata in cui le due carte iniziali del giocatore hanno lo stesso valore abbinato.
Coppia di banchieri: una puntata in cui le due carte iniziali del banchiere hanno lo stesso valore abbinato.
Entrambe le coppie: il mix della coppia del banco e del giocatore.
Coppia perfetta: una puntata in cui le due carte del banco iniziale o del giocatore hanno lo stesso valore e seme abbinati.
Grande: una puntata in cui vengono giocate tutte e sei o cinque le carte durante il round.
Piccola: una puntata in cui vengono giocate solo quattro carte durante il round.

Emozionante e piacevole

La ragione conclusiva per scegliere il gioco del Baccarat riguarda il gioco stesso che è piuttosto eccitante e divertente. Il gioco è piuttosto semplice da giocare, quindi ci vorranno alcuni minuti prima che un principiante impari a giocare al titolo. Inoltre, puoi facilmente trovare il gioco del baccarat in quasi tutte le piattaforme di gioco d'azzardo o casinò terrestri. Quindi tutto ciò che devi fare è memorizzare gli aspetti principali del titolo e provare subito il gioco!

post

Conclusione

Per concludere, il gioco del Baccarat è pieno di divertimento ed è piuttosto semplice da provare in quanto ha possibilità di vincita perfette e vincite incredibilmente alte. Inoltre, puoi trovare il gioco in ogni singolo casinò, sia sulla piattaforma di gioco d'azzardo su Internet che in un casinò terrestre. È un gioco di pura fortuna, quindi tutto ciò che dovresti fare è seguire le semplici regole e fare attenzione al fatto che non dovresti piazzare puntate estremamente alte. Buona fortuna!

Ti è piaciuto l'articolo?

Condividi con i tuoi amici

ic ic
Articoli Recenti
post
post
post

Baccarat Storia e Futuro

Tra tutti i giochi d'azzardo, ci sono chiaramente alcuni giochi che ti vengono subito in mente quando si parla di gioco d'azzardo: poker, blackjack, roulette, persino loto. Ma il mondo del gioco d'azzardo non finisce con questi giochi, altrimenti questi giochi sarebbero presto diventati prevedibili e noiosi. Spero che tu abbia integrato mentalmente questa lista con il Baccarat, che è sicuramente uno dei giochi di carte da casinò più popolari. Puoi trovarlo in molte case da gioco terrestri e nei loro analoghi online. La semplicità delle regole, i riferimenti alla cultura pop (film Casino Royal) e le basse probabilità del casinò hanno reso questo gioco popolare non solo tra i visitatori del casinò, ma lo hanno anche reso famoso per le persone che non sono interessate al mondo del gioco d'azzardo.

Autore:

adminbac

Pubblicato:

Aggiornato:

12 Ottobre 2021

post

Popolarità di Baccarat

 

Nelle case da gioco di Singapore, Malesia, Filippine, i tavoli del baccarat occupano fino all’80% dell’area totale della sala da gioco. I casinò di Macao, Singapore, Malesia e Filippine hanno tavoli da baccarat quasi in tutte le loro case da gioco. Solo nel casinò di Macao, un inimmaginabile 91% delle entrate totali proveniva dal gioco del Punto Banco, un altro nome del baccarat. Il Baccarat è sicuramente il leader tra i diversi giochi di carte da casinò in Asia. Il gioco è anche popolare nel territorio degli Stati Uniti, tuttavia, in stretta concorrenza con altri divertimenti di gioco d’azzardo, non porta tale profitto. Per spiegare questo fenomeno è necessario fare riferimento alla storia del Baccarat, che può permetterci di fare chiarezza sul presente e sulle prospettive di questo gioco. Il Baccarat è stato conosciuto per molto tempo in molti paesi diversi, dove le persone usavano nomi locali per il gioco, cambiavano le regole ma conservavano il significato del gioco. Nel tentativo di stabilire dove sia stato inventato esattamente il baccarat, gli esploratori sono entrati in profondità nella storia. I risultati dei numerosi ricercatori hanno collegato l’aspetto di questo gioco con alcuni rituali di antiche civiltà. Questi riti si svolgevano circa 3mila anni fa e potevano concludersi con un’esecuzione. Lo scopo di questi rituali era identificare una donna adatta al ruolo di alta sacerdotessa. Il destino della donna è stato deciso dal risultato del lancio di un dado a nove facce. Il numero 9 non è stato scelto a caso. C’erano 9 dei a cui venivano fatti sacrifici. Tuttavia, la connessione tra questi eventi è quasi trascurabile. Inoltre, ci sono molte contraddizioni e molti scienziati continuano con le teorie più affidabili sulle origini del baccarat.

 

Teoria Italiana

 

Il gioco delle carte è stato descritto per la prima volta all’inizio del XIV secolo in un manoscritto francese. Prima dell’invenzione della stampa, le prime carte da gioco erano molto diverse da quelle moderne, perché erano fatte a mano. E subito dopo l’invenzione della tecnica di stampa da parte di Gutenberg, le carte hanno guadagnato un’immensa popolarità. Le informazioni storiche indicano che il baccarat è stato inventato in italia. Allora in Italia c’era un popolare gioco di carte tarocchi. Nonostante il fatto che i tarocchi non fossero un antenato diretto e avessero qualcosa in comune con il baccarat, questo gioco potrebbe probabilmente essere l’antenato di tutti i giochi di carte. Tarocchi è richiesto tarocchi per il gioco. Si ritiene che l’italiano Felix Falguier sia stato l’inventore del moderno prototipo del gioco del baccarat. Inoltre, all’epoca c’erano molti altri giochi italiani che avevano molto in comune con il baccarat moderno. Ad esempio, macao, un altro gioco di carte italiano molto popolare all’epoca, mirava a ottenere un certo punteggio, che doveva essere pari a 9. Questi giochi avevano lo stesso scopo di vincere per avere un certo punteggio con le carte nominali.

 

Invasione ritardata dell’America

 

Se provi a ripercorrere le tracce del baccarat in America, puoi trovare alcuni documenti e articoli sul fatto che sia stato giocato per la prima volta nel 1911. Questa teoria è confermata da molti famosi autori ed esperti di gioco d’azzardo, che esaminano da vicino il gioco del baccarat. Tuttavia, questa dichiarazione può essere confutata da piccoli articoli di giornali locali del 1871. L’articolo del “New York Times” descriveva il club di gioco illegale “Long Branch” che attirava visitatori con “giochi del faraone, roulette e baccarat”. C’era un altro articolo di giornale che dimostrava il fatto che il baccarat è apparso in America prima di essere preso in considerazione. Questo articolo è stato pubblicato nel 1899 e racconta di immigrati francesi che sono stati arrestati a causa del gioco del baccarat. Nonostante il fatto che questi articoli di giornale siano una fonte affidabile, si ritiene che il gioco del baccarat sia apparso in America solo all’inizio del XX secolo. Tuttavia, dopo un paio d’anni è stato eclissato da giochi di carte simili che erano più popolari tra i soldati americani dopo il blackjack e il craps della prima guerra mondiale.

 

Alcuni anni fa, nel 1931, fu emanata una legge sulla legalizzazione del gioco d’azzardo. Ma non c’era baccarat tra i giochi descritti in questa lista. Il secondo tentativo di giocare a baccarat è stato nel 1958, quando il casinò “Sands” ha aperto i tavoli per il baccarat, o, dovremmo dire, una versione di questo gioco Chemin de Fer. Questa volta un tentativo è andato a buon fine e il gioco è diventato popolare. Questa versione prevede che qualsiasi giocatore possa essere il banchiere e un casinò riceve una percentuale di ogni vincita. Un anno dopo, un altro gioco del baccarat è stato introdotto in Vegas Punto Banco. Questa variazione è stata inventata a Cuba. Il giorno dell’introduzione di Punto Banco nel casinò “Sands” è stato piuttosto deplorevole.

 

Alcuni dicono che il casinò ha perso oltre $ 200.000 per una notte. Punto Banco non offre a un giocatore l’opportunità di influenzare il processo di gioco. La presa delle carte è regolata dalle regole del gioco, quindi quando le carte sono state distribuite, un giocatore deve solo aspettare i risultati, che vengono informati dal banco. Questo gioco ha sostituito la precedente versione del baccarat e da quel momento è diventata la versione principale. A causa della semplicità delle regole, delle basse probabilità del casinò, solo l’1,06% e delle diverse scommesse secondarie, questa varietà è stata particolarmente amata dai visitatori e ha ancora un’enorme popolarità negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Australia. Anche a quel tempo, il baccarat era un gioco esclusivo e c’erano solo 15 tavoli da gioco a Las Vegas. Negli anni ’70 una delle caratteristiche dei tavoli del baccarat erano i mazzieri vestiti di lusso e le ragazze eleganti che a volte i casinò usavano come esca per i giocatori facoltosi.

 

Oggi quasi tutti i casinò hanno tavoli da baccarat. Ed ora questo gioco può essere diviso in 2 varianti: il baccarat americano tradizionale (Punto Banco) e il mini-baccarat. Il mini-baccarat può essere rappresentato in molte case da gioco terrestri e casinò online, il che consente di giocare anche con una piccola scommessa. Questi giochi hanno regole uguali, ma c’è una piccola differenza. Le carte mini-baccarat vengono distribuite solo dal banco, non dai giocatori. È interessante vedere come il baccarat si è opposto ai concorrenti e ha ricevuto un posto legittimo tra gli altri giochi d’azzardo, anche con un senso e uno scopo simili. Esistendo da circa 500 anni, il baccarat ha cessato di essere un gioco illegale ed è diventato famoso in tutto il mondo.

La teoria francese ha un passato nobile, ma illegale

Il baccarat moderno era emerso chiaramente in Francia a metà del XIX secolo. Le persone possono discutere molto sulle origini del baccarat, ma senza dubbio ha avuto la sua forma e le sue regole finali in Francia. In primo luogo, questo gioco è stato introdotto ai francesi alla fine del XV secolo dai soldati. Da allora era diventato un gioco molto popolare per la nobiltà e l'aristocrazia e anche nelle case da gioco per circa 2 secoli. Durante il regno di Napoleone c'erano 2 versioni di baccarat che erano popolari in Francia a quel tempo: Baccarat en Banque (Baccarat Deux Tableaux) e Chemin de Fer. Questi giochi erano così popolari che anche dopo la proibizione del casinò nel 1837 furono giocati nelle case da gioco illegali di Parigi.

post

Un antenato cinese

Un'altra teoria interessante afferma che il baccarat ha radici asiatiche. Potrebbe derivare dal gioco cinese Pai Gou, che richiede i dadi. La connessione principale tra Pai Gou e Baccarat è il numero totale di punti che i giocatori devono segnare durante la partita 9. Tuttavia, questa teoria non ha fatti storici decisivi.

Ti è piaciuto l'articolo?

Condividi con i tuoi amici

ic ic
Articoli Recenti
post
post
post

Blackjack o Baccarat?

Il gioco d'azzardo sta diventando ancora più popolare e accessibile al giorno d'oggi. Qualsiasi gioco a cui pensi è disponibile online, da diversi fornitori con piattaforme con licenza affidabili che sono sempre felici di aiutarti con il tuo passatempo. Blackjack e baccarat, i due giochi più popolari al momento, hanno entrambi il margine del banco più basso rispetto ad altri giochi, ma sono accettati in modo diverso dai giocatori. Quindi diamo un'occhiata più da vicino al problema.

Autore:

adminbac

Pubblicato:

17 Marzo 2021

Aggiornato:

5 Ottobre 2021

post

Prestigio

 

Il modo in cui questi due giochi vengono percepiti in modo diverso è sorprendente. Cose come la cultura pop, la storia del gioco d’azzardo e le strategie di marketing dei casinò hanno influenzato il certo modo di percepire il baccarat e il blackjack. Innanzitutto, c’è il baccarat che è storicamente legato agli aristocratici e alle élite. Il gioco è visto come qualcosa di squisito e pensato per la crema della società. Ancora oggi i tavoli del baccarat sono aree VIP e talvolta hanno anche codici di abbigliamento più rigidi per i giocatori di baccarat. Poi abbiamo il blackjack che non ha nulla a che fare con l’aristocrazia. Le puntate minime del tavolo sono sempre basse per ogni appassionato con qualsiasi bankroll da provare. Nella nostra società, il blackjack è visto come un gioco destinato ai veri matematici e analisti a causa delle varie storie sul conteggio delle carte. Ma ovviamente non lo è. Per padroneggiare baccarat e blackjack, hai solo bisogno di dedizione e diligenza poiché richiedono una visione strategica sofisticata. I loro stili di gioco sono diversi e ogni giocatore può trovare qualcosa che gli piace di più. Fatto divertente, ci sono molte più somiglianze che differenze tra baccarat e blackjack. Per cominciare, entrambi i giochi vengono giocati ai tavoli e con le carte che aiutano a bypassare i generatori di numeri casuali. Inoltre, ci sono molti giocatori e un croupier dal vivo. E infine, entrambi hanno un basso margine del banco e buone probabilità.

Matematica

Come accennato in precedenza, baccarat e blackjack offrono ottime opportunità che puoi trovare in un casinò. Possiamo dare un'occhiata più da vicino a cosa significa. I giochi che non richiedono alcuna strategia complicata, come la roulette o le slot, hanno un vantaggio del banco preciso. Esiste una cosa come RTP o Return to Player. Una slot con il 94% di RTP significa che c'è il 4% del margine della casa, nonostante la quantità di scommesse. Ma la matematica è molto più complicata con i giochi strategicamente impegnativi. Quando si tratta di blackjack, il margine del banco può variare a seconda di alcune differenze apparentemente minori nelle regole. Quando un giocatore ha una strategia funzionante e gioca a un tavolo con regole abbastanza vantaggiose, il margine del banco può essere dello 0,5% o inferiore. Con l'aiuto del conteggio delle carte, un giocatore può migliorare ulteriormente le condizioni e conquistare la fortuna dalla tua parte. Scoprire i vantaggi dei giocatori casuali sulla casa è un gioco d'azzardo vantaggioso.

Ma quando giochi al tavolo con buone condizioni, ma la tua strategia non è perfetta, il margine del banco può aumentare fino al 2% o più. Ma non essere duro con te stesso: siamo tutti solo umani e va bene essere imperfetti. Tuttavia, c'è sempre spazio per l'auto-miglioramento! Il vantaggio della casa nel baccarat dipende anche dalle regole del casinò e del tavolo. Ma a differenza del blackjack, qui la strategia gioca un ruolo minore. Il margine del banco è fissato all'1,06%. Anche il conteggio delle carte è possibile, ma è molto più complicato e probabilmente avrai bisogno di alcune tecnologie per eseguirlo. Gli algoritmi possono teoricamente dare anche un vantaggio al giocatore, ma è per lo più irrealizzabile senza l'aiuto esterno.

post

Somma

Concludiamo questo articolo. Quindi, baccarat e blackjack possono offrire grandi probabilità. Ma confrontando questi due, possiamo individuare il leggero vantaggio del blackjack qui poiché ha il vantaggio del banco più basso. Tuttavia, il buon esito è possibile solo partendo dal presupposto che il tuo gioco e la tua strategia siano perfetti e che il tavolo abbia regole favorevoli. Ma decidi tu stesso quale gioco preferisci stimando le tue preferenze e possibilità. Se ti piace la parte strategica o il miglioramento personale, scegli il blackjack. Per coloro che vogliono semplicemente godersi il gioco e sentirsi un giocatore d'élite del mondo di Great Gatsby, vai ai tavoli del baccarat.

Ti è piaciuto l'articolo?

Condividi con i tuoi amici

ic ic
Articoli Recenti
post
post
post

Le 3 migliori strategie per il baccarat

Il Baccarat è una delle varietà di giochi di carte d'azzardo. Molto tempo fa, questo gioco era considerato un gioco di aristocratici e persone molto ricche. Questo gioco è noto da molto tempo ed è popolare nei casinò di molti paesi, quindi è impossibile rintracciare esattamente dove è apparso questo gioco. Molti storici e ricercatori ritengono che il gioco sia apparso in un paese dell'Europa sud-occidentale: Francia o Italia. Si sa che esisteva un gioco simile in Spagna, che si chiama Punto Banco, ma questo aveva regole diverse. Ma questo nome può essere usato anche al posto del tradizionale Baccarat. È noto che alla fine del XV secolo il gioco era popolare in Francia e i giocatori d'azzardo usavano i tarocchi per giocare a questo gioco. Dopo qualche tempo, il gioco ha guadagnato popolarità in tutto il mondo e ora può essere trovato sia nei casinò online che nelle case da gioco fisse. Da quel momento in poi molte cose sono cambiate e il gioco ha cessato di essere il divertimento della nobiltà, anche se i giocatori giocano ancora con puntate alte.

Autore:

adminbac

Pubblicato:

17 Marzo 2021

Aggiornato:

7 Ottobre 2021

post

Basa la tua scommessa sulle probabilità

 

A causa della popolarità del gioco d’azzardo online, anche la popolarità del baccarat è aumentata molte volte. A differenza del blackjack o del poker, dove i giocatori possono aumentare o ridurre le loro possibilità con le loro azioni, il Baccarat è uno dei giochi di carte che dipende dalla legge del caso. Il vantaggio della casa in questo gioco è solo dell’1% circa. Questo è il motivo per cui il baccarat è considerato un gioco adatto ai giocatori e costringe anche i giocatori a creare nuove strategie che quasi garantiranno la vittoria. Anche le persone che hanno sentito parlare del baccarat a volte non hanno idea di come si gioca. Assicurati di conoscere le regole in dettaglio, capisci come potrebbero essere distribuite le carte e quanto sia importante ciascuna di esse. Ci sono 3 tipi di scommesse nel baccarat, che si differenziano per le possibilità di vincita. Punto (il giocatore punta) questa puntata sul campo “Giocatore”. Il vantaggio di un casinò con una tale scommessa aumenta all’1,26%. Banker (la puntata del banchiere) è una scommessa sul campo “Banker”. A causa dell’alta probabilità di cadere, una scommessa sul banchiere può diventare una delle tattiche più sagge in questo gioco. La scommessa Banker è redditizia poiché il tasso di vincita del casinò è dell’1,06%. Alcuni giocatori esperti consigliano di scommettere esattamente sulla scommessa Banker, perché ha le migliori quote di casinò per i giocatori. Questo è il motivo per cui i casinò aggiungono il 5% di commissione. Il Baccarat è un gioco in cui il casinò ha piccole quote, ma non nel caso di una scommessa per il campo “Draw”. Scommettere su un pareggio sfida la logica e la struttura del gioco, il tasso di vincita del casinò sale al 14,4%.

 

La strategia di cambio di tendenza

 

Nonostante tutti questi numeri, che differiscono anche di frazioni di punto percentuale. Vale la pena considerare che in un gioco del genere le possibilità di vincita di un giocatore o di un banco sono quasi le stesse e ammontano al 50%. Un giocatore esperto può notare che c’è un certo schema di vittorie. Può verificarsi in una serie particolare di vincite di una scommessa del giocatore, una scommessa del banco o una scommessa sul pareggio. Questo schema può essere rappresentato come scommesse multiple vincenti di fila. Il significato di questa strategia è che i giocatori scommettono sulla tendenza attualmente prevalente. Questa è una strategia che alcuni giocatori potrebbero indovinare istintivamente.

1234, Martingale e altre strategie di scommessa in stile roulette

Molti giocatori usano strategie per gestire il proprio budget di gioco per il baccarat come roulette, blackjack, poker o altri giochi di carte. Se decidi di utilizzare il sistema matematico, dovresti imparare a mantenere i tuoi fondi. Qualsiasi sistema che richiede di aumentare il tasso diventa una trappola da cui è difficile uscire. Indipendentemente dalle tattiche che usi, Martingale, Parlay, ecc., Non spendere mai più di quanto ti sei permesso inizialmente. Il Baccarat è un gioco basato sulla probabilità, quindi non puoi mai prevedere con precisione la tua vittoria o la tua perdita utilizzando strategie per giochi più prevedibili.

post

Tieniti sotto controllo mentre giochi

Naturalmente, sarai soddisfatto di lasciare il casinò come un vincitore piuttosto che un perdente. Ma il gioco d'azzardo è imprevedibile ed è importante sapere come non perdere tutti i tuoi soldi nel tentativo di vincere. Non soffermarti sulle tue perdite e vittorie, dovresti ricordare una regola d'oro. Devi lasciare il gioco quando sei sull'onda della vittoria.

Ti è piaciuto l'articolo?

Condividi con i tuoi amici

ic ic
Articoli Recenti
post
post
post